Il detto napoletano del 26 settembre

“Mò te faccio ‘o culo a cappiello ‘e prevete”

Ora ti sculaccio a dovere

A proposito dell'autore

Post correlati