Il detto napoletano del 26 marzo

“Chi vò male a’ casa mia l’ha da purtà ‘a pazzaria”

Deve essere rinchiuso in manicomio chi desideera il male della mia famiglia

A proposito dell'autore

Raffaele Cofano

Post correlati