Il detto napoletano del 23 marzo

“L’uocchio d’ ‘o patrone ‘ngrassa ‘o cavallo”

Chi si guarda il suo non sbaglia