Abbiamo già acquistato i vaccini antinfluenzali per 4 milioni di campani, siamo i primi in Italia, la Lombardia sta ancora prenotando il farmaco richiesto in Francia“: lo ha detto questa mattina Vincenzo Luca, in visita al Castello di Lettere, dove sono state inaugurate nuove sale espositive. Non ci sono ancora notizie confortanti invece, per i vaccini anti Covid, visto che le sperimentazioni devono seguire ancora un lungo iter, prima di approdare sul mercato.

Le previsioni dell’oms sono preoccupanti – prosegue De Luca –  ci dicono che fra ottobre e novembre avremo un’ondata pesantissima di contagio. Noi stiamo lavorando in queste ore, altro che fare campagna elettorale, per prepararci all’onda d’urto che avremo fra due mesi“.

A proposito dell'autore

redazione

Post correlati