Sono parole smielate quelle che utilizza il presidente De Laurentiis nei confronti del proprio allenatore Gennaro Gattuso; intervenuto alla presentazione del prossimo ritiro estivo in Abruzzo il patron azzurro stimolato dalle domande dei giornalisti si è piacevolmente dilungato sul tecnico calabrese. Parole di stima soprattutto verso il Gattuso uomo, uno dei pochi in circolazione a fare il proprio lavoro con amore e dedizione anteponendo altri aspetti alla mera condizione economica sentendosi un uomo appagato sotto il punto di vista umano e della stabilità monetaria…

Scontato dire che ADL ha intenzione di intraprendere un lungo viaggio con Ringhio che ha completamente rapito il proprio “datore di lavoro”; il presidente racconta anche l’aneddoto della festa dei 60 anni di Carlo Ancelotti, in quella occasione una persona fece conoscere ad Aurelio l’ex allievo di Carletto, Gennaro Gattuso appunto. Una scintilla scoccata immediatamente, una conversazione che si prolungò piacevolmente per diverse ore: ecco, lì è nata la passione per l’attuale allenatore.

È ovvio, siamo nel calcio, tutto e il contrario di tutto può accadere nel giro di poche settimane, ma le basi per un rapporto duraturo ci sono tutte. Ringhio ha conquistato tutti con la sua umanità ed il suo lavoro ottimo: ne vedremo delle belle…

A proposito dell'autore

Marco Silva

Post correlati