Si sono tenuti questa mattina, nel giorno di Santa Maria, i funerali di Davide Bifolco, il 17enne ucciso da un carabiniere durante un inseguimento. I funerali, celebrati da padre Lorenzo Manco, si sono svolti nella chiesa della Medaglia Miracolosa, nel Rione Traiano. “Davide vive”, era scritto su molte magliette, una frase che è ormai diventata una simbolo e che ha accompagnato Davide anche oggi, nel giorno dell’addio. Una folla di persone, tra amici, parenti e abitanti del Rione, ha accolto con un applauso la bara all’uscita della chiesa. Alcuni hanno lanciato palloncini bianchi e celesti. Durante la cerimonia sia la madre che il fratello del ragazzo non hanno retto al dolore e sono stati costretti a uscire fuori dalla chiesa. Presente alle esequie anche Antonella Leardi, madre di Ciro Esposito, il tifoso napoletano morto in ospedale dopo numerosi giorni di agonia per essere stato sparato da un ultras romanista.
Assunta Lutricuso