SABATO 3 OTTOBRE – ORE 10:30

DALLA SPENDIDA BASILICA DI SAN GIOVANNI MAGGIORE: ALLE STORIE DELLA
NAPOLI MEDIEVALE

SIRE COOP vi invita alla scoperta di una delle più bei monumenti
storico-artistici della città di Napoli, la BASILICA DI SAN GIOVANNI
MAGGIORE, restituita alla città da pochi anni, dopo lunghi e complessi
lavori di restauro. Al suo interno è possibile ritrovare STRAORDINARIE
STRATIFICAZIONI, dal periodo classico a quello paleocristiano fino a
quelle otto-novecentesche, che ne fanno un MERAVIGLIOSO LUOGO CARICO DI
STORIA E TESTIMONIANZE ARCHEOLOGICHE.

Secondo una tradizione, la chiesa sorgerebbe sul luogo di sepoltura
della SIRENA PARTENOPE e lungo la sua storia diversi sono stati gli
interventi e i mutamenti avvenuti che ancora oggi è possibile
decifrare. La chiesa attualmente si presenta con un impianto tipicamente
basilicale: una navata centrale e due laterali con nove cappelle
laterali, cinque nella navata sinistra e quattro in quella destra, un
transetto con due cappelloni ai lati e al centro UN’ABSIDE FORATA,
testimonianza della BASILICA PALEOCRISTIANA. All’interno della chiesa,
tra le altre, OPERE DI GIOVANNI DA NOLA, DIONISIO LAZZARI, LORENZO
VACCARO.

La visita proseguirà con un percorso nei dintorni della basilica, dove
alcune testimonianze storico-artistiche saranno lo spunto per conoscere
alcune STORIE DELLA NAPOLI MEDIEVALE, periodo ricco di contrasti e
sviluppi, ma poco conosciuto rispetto ad altri periodi storici della
città.

10:30 Raduno partecipanti all’ ingresso laterale della basilica San
Giovanni Maggiore, LARGO SAN GIOVANNI MAGGIORE (l’ingresso è a pochi
metri dalla sede dell’Università L’Orientale) – Napoli (durata h 2
circa)

E’ PREVISTO UN CONTRIBUTO ORGANIZZATIVO. LA PRENOTAZIONE È
OBBLIGATORIA.

INFO E PRENOTAZIONI: 392 2863436 – cultura@sirecoop.it – www.sirecoop.it