Esce oggi, giovedì 14 gennaio, su Prime Video, distribuito da 102 Distribution, il film Anime Borboniche di Paolo Consorti e Guido Morra girato nella Reggia di Caserta.

Il film racconta il mondo delle rievocazioni storiche che coinvolge migliaia di persone in Italia: i figuranti, le ‘anime borboniche’ del titolo, sono le donne e gli uomini che, per pura passione e senza nessun compenso, vestono i panni degli aristocratici e delle figure di spicco dei Borbone nelle rievocazioni che si tengono alla Reggia di Caserta e in giro per la Campania. Qui si mischiano alle persone comuni, disfacendo la realtà, aumentandola e creando un effetto spiazzante e buffo.

Il film si addentra dunque nel rapporto tra persone comuni e figuranti in costume del Settecento tra cui il protagonista, il cocchiere vestito di rosso interpretato da Ernesto Mahieuxlasciato a piedi dalla moglie (Susy Del Giudice) prima di raggiungere la Reggia di Caserta. Il povero uomo, vestito da cocchiere borbonico, senza portafoglio né telefono, avrà così una serie di incontri sorprendenti. Tra questi, Fra Giacinto, interpretato da Giobbe Covatta, alle prese con una madre in cerca di aiuto per il proprio figlio, interpretata da Margi Villa Del Priore, che suo malgrado si trova coinvolta nell’ironica contrapposizione tra figuranti e persone “in borghese”.