Una finestra sui principali fatti del giorno

Investì moglie, condannato all’ergastolo – Nel febbraio dello scorso anno il uccise la moglie Giuseppina Di Fraia investendola con l’auto e poi dandole fuoco. Oggi Vincenzo Carnevale è stato condannato all’ergastolo con sentenza del gup Rosa De Ruggiero al termine del processo con rito abbreviato. Commozione durante la lettura della sentenza tra i familiari e gli amici della vittima. Parti civili si erano costituiti i fratelli e la figlia di Giuseppina nonche’ l’associazione Maddalena.

Napoli, 14 enne arrestato per furto di scooter – I carabinieri di Castellammare di Stabia hanno arrestato per tentata estorsione, resistenza e violenza a pubblico ufficiale un 14enne del posto e per lo stesso reato e per possesso di oggetti atti ad offendere un 17enne. I militari hanno sorpreso i due mentre stavano per ricevere 600 euro in denaro contante da un 27enne di Torre Annunziata per la restituzione di uno scooter Honda che gli era stato rubato poco prima. Alla vista dei carabinieri i due hanno tentato la fuga. Inoltre i militari dell’arma stanno verificando l’eventuale coinvolgimento dei due giovani in recenti episodi di violenza che si sono verificati nei pressi della villa comunale. Gli arrestati sono stati accompagnati nel centro di prima accoglienza per minori a Napoli.

Bimbi e docenti unitit per dire no all’abbattimento della scuola –
Bambini, insegnanti e genitori insieme per impedire l’abbattimento deciso dalla Soprintendenza ai monumenti, della scuola “Bellaria”, di proprietà del Comune di Napoli che si trova nel Bosco di Capodimonte. Al momento l’area è stata recintata ed è presidiata dalle Forze dell’Ordine mentre è stato chiuso al pubblico l’accesso al parco di via Miano.

Caserta, cimitero di bufale scoperto dalla forestale – Un cimitero con diverse decine di bufali in avanzato stato di decomposizione, è stato scoperto a Castel Volturno dal personale del Corpo Forestale dello Stato, in un terreno all’interno di un’azienda di allevamento bufalino. Gli agenti hanno rinvenuto 24 carcasse di bufali e una carcassa di un vitellino abbandonati senza protezione. Un uomo di 64 anni è stato denunciato per maltrattamento di animali, illecito smaltimento di rifiuti e violazioni degli obblighi inerenti la custodia giudiziaria.

Salerno, casa per appuntamenti scoperta in centro – Un intera palazzina adibita a casa a luci rosse. La scoperta dei carabinieri, dopo un’irruzione nei mini appartamenti di Battipaglia in località Santa Lucia. Sei i locali utilizzati dalle squillo, sei giovani di origine romena e dominicana, per incontrare i clienti. Le prostitute sono state allontanate per la durata di tre anni da Battipaglia.

Avellino, falsi diplomi tre arresti – Rilasciavano falsi diplomi con tanto di attestato di frequenza e relativi esami. Tre persone sono state arrestate e 49 indagate nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Avellino. Le indagini della Guardia di Finanza riguardano il periodo tra il 2010 e il 2012. Gli attestati sarebbero stati rilasciati ad allievi che non hanno mai frequentato l’istituto e sono stati posti sotto sequestro dalle fiamme gialle.