Tragedia a Caserta, dove un bimbo è stato colto da una crisi respiratoria mentre si trovava nella sua abitazione. E’ successo ad Arienzo. Immediati i soccorsi del 118 che ha trasportato il piccolo all’ospedale casertano. “Arienzo si sveglia con una notizia che lascia sgomenta e addolorata l’intera comunità”, ha scritto su Facebook il sindaco, Giuseppe Guida.

L’Amministrazione partecipa, con profonda commozione, al dolore della collettività e si stringe intorno ai familiari del piccolo Antonio, scomparso prematuramente, stanotte, per un improvviso malore”, conclude Guida.