Sale il numero dei contagi da Covid in casa azzurra: il terzo tampone ha rivelato la positività di Elijf Elmas; il caso della positività di Piotr Zielinski non è rimasto isolato. Questa sera era prevista la partenza della squadra per Torino, bloccata dall’Asl di Napoli che giudica troppo alto il rischio di propagare il contagio. La squadra di Gattuso avrebbe dovuto disputare all’Allianz il match contro la Juventus che, almeno per ora, è rimandato.

Ma anche in casa bianconera sembra che le cose non vadano meglio: con un comunicato la squadra ha dichiarato che “nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 di due membri dello staff. Non si tratta né di calciatori né di membri dello staff tecnico o medico, tuttavia in ossequio alla normativa e al protocollo tutto il gruppo squadra allargato entra da questo momento in isolamento fiduciario – si legge sul sito ufficiale della squadra –. Questa procedura permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l’esterno del gruppo. La Società è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti”.