I detenuti positivi al Covid nella regione Campania sono 158 di cui 89 a Poggioreale su una popolazione di 2091 detenuti , 65 a Secondigliano su 1186 detenuti , 3 a Benevento, 1 a Salerno’’. Lo ha detto Samuele Ciambriello, Garante dei detenuti. ‘’I positivi che si trovano ricoverati presso presidi ospedalieri esterni sono 3, di cui uno in gravi condizioni. Tra polizia penitenziaria, personale amministrativo e sociosanitario ci sono 218 positivi”.

E’ preoccupato, Samuele Ciambriello per una situazione che rischia di esplodere. “Mentre si consuma la falsa credenza che il carcere sia il luogo piu’ sicuro per non contagiati dal Covid, l’epidemia, causa sovraffollamento e promiscuita’, malattie croniche e ambienti non igienizzati ne’ sanificati, dilaga tra gli ‘invisibili’”, aggiunge il garante dei detenuti. “C’e’ bisogno di darsi una svegliata, dalla politica alla societa’ civile occorrono subito provvedimenti del Governo, delle Procure e dei magistrati di sorveglianza”, conclude Ciambriello.