È uscito nelle librerie italiane, nelle edicole e in e-book
lo scorso 22 aprile il vademecum degli scienziati cinesi con cure, metodi e trattamenti grazie a Bonfirraro Editore. Introduzione a cura del prof. Paolo Ascierto.

Il volume, guida alla prevenzione e alla protezione​ consapevole dal coronavirus, è stato scritto da ​Liu Zhongmin e ​Wang Tao​, medici e scienziati a capo di una delle equipe mediche internazionali di emergenza in Cina, due medici e scienziati che hanno vissuto in prima linea l’emergenza Covid-19 in Cina, la nazione in cui il virus ha avuto origine e diffusione.

​Il libro, un vademecum pubblicato finora in Cina e negli Stati Uniti, è arrivato finalmente in Europa, in Italia in particolare, grazie alla casa editrice siciliana che lo pubblica con l’introduzione del professor ​Paolo Ascierto​, oncologo e immunologo della Fondazione Pascale di Napoli: ​«Spero che questo libro possa darvi una maggiore consapevolezza del nemico che tutti siamo chiamati a combattere. Impariamo a gestire nel miglior modo possibile la quotidianità, impariamo che la prevenzione è e sarà sempre il meccanismo migliore per evitare il contagio, che la ricerca è l’unica arma che abbiamo a disposizione per superare questo ostacolo e che solo conoscendo il nemico riusciremo ad affrontarlo e sconfiggerlo».

Dall’inizio della pandemia, è stata prodotta una ingente mole di notizie, non sempre affidabili. La mancanza di certezze sul virus e la corsa al sensazionalismo ha reso difficile distinguere le notizie corrette dalle fake news. In questo libro sono invece sintetizzate informazioni corrette e verificate. Questo non è un saggio scientifico destinato a un pubblico di specialisti in ambito medico, ma un manuale per tutti in cui trovare informazioni chiare e ben organizzate.

Covid-19 – Il libro è suddiviso in quattro capitoli:
il primo
è dedicato all’origine del virus e alle sue caratteristiche, il secondo ai comportamenti da tenere per limitare la sua diffusione, il terzo alle informazioni di natura medica; nel capitolo finale, vengono smentite tante dicerie e false notizie sul virus.

Il professor ​Liu Zhongmin è presidente dell’ospedale orientale di Shanghai, vincitore del premio nazionale per i progressi nella scienza e nella tecnologia, a capo dell’équipe medica internazionale di emergenza della Cina (Shanghai) per Wuhan. Inoltre, è presidente della Chinese Preventive Medicine Association.

Il professor ​Wang Tao​, vicedirettore dell’Institute of Disaster Medicine dell’ospedale orientale di Shanghai, vincitore del premio nazionale per i progressi nella scienza e nella tecnologia, vicedirettore della squadra nazionale di emergenza medica (Shanghai) per Wuhan. È anche segretario generale della Chinese Preventive Medicine Association.