E’ avvenuto questa mattina lo sbarco al porto di Napoli dei primi 25 membri dell’equipaggio, quasi tutti campani, della Costa Mediterranea. Tutti sono stati sottoposti ai test rapidi per il covid19 e fortunatamente nessuno di loro è risultato positivo al virus. Ad assistere alle operazioni Pietro Spirito, presidente dell’Autorità Portuale del Mar Tirreno Centrale.

Domani poi ci sarà un secondo ciclo di test rapidi. A bordo ci sono altri membri dell’equipaggio pronti a sbarcare per raggiungere le regioni d’origine, tutti risiedono nel centrosud e potrebbero partire da Napoli a bordo di bus.

Dopo la fine del suo ciclo tra Mauritius e le Seichelles, la nave è ripartita il 15 marzo dalla capitale delle Mauritius, con a bordo solo i 178 membri dell’equipaggio che non hanno avuto alcun contatto con il mondo esterno, visto che la Costa Mediterranea si è fermata solo per fare rifornimenti.