L’Unità di Crisi della Regione Campania comunica che nella giornata di ieri sono stati esaminati complessivamente 1086 tamponi, di cui 170 sono risultati positivi. Al momento nella nostra regione sono 1.752 i pazienti positivi.

Nel dettaglio sono questi gli ultimi dati relativi ai tamponi effettuati:

– Ospedale Cotugno di Napoli: sono stati esaminati 426 tamponi di cui 73 risultati positivi;

– Ospedale Ruggi di Salerno: esaminati 242 tamponi di cui 16 risultati positivi;

– Ospedale Moscati di Aversa: sono stati esaminati 25 tamponi, nessuno è risultato positivo;

– Ospedale Moscati di Avellino: sono stati esaminati 117 tamponi, di cui 21 risultati positivi;

– Ospedale San Paolo di Napoli: sono stati esaminati 63 tamponi di cui 16 risultati positivi;

– Azienda ospedaliera universitaria Federico II di Napoli: sono stati analizzati 67 tamponi di cui 13 risultati positivi;

– Ospedale Santa Maria della Pietà di Nola: sono stati esaminati 62 tamponi di cui 11 risultati positivi;

– Azienda ospedaliera San Pio di Benevento: sono stati esaminati 25 tamponi di cui 10 positivi;

– Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno: sono stati esaminati 59 tamponi di cui 10 risultati positivi.

Da lunedì prossimo saranno consegnate gratuitamente mascherine di protezione ai farmacisti della Campania che sono al banco vendita.

L’iniziativa rientra nel programma annunciato dal Presidente Vincenzo De Luca secondo cui vengono considerati prioritari i dispositivi di protezione individuali per il personale medico-sanitario. Progressivamente e compatibilmente con la disponibilità, le mascherine saranno consegnate a tutte le categorie che svolgono servizi essenziali, dai trasporti al commercio.

A proposito dell'autore

Barbara Caputo

Post correlati