La quarta vittima del Covid-19 a San Giorgio a Cremano è un noto avvocato che risiede nella cittadina. A darne notizia il sindaco Giorgio Zinno. “Si tratta di uno stimato professionista, un uomo di valore – scrive il sindaco -. Questo mostro invisibile ha colpito anche lui, non lasciandogli scampo e portando così a 4 il numero dei decessi nella nostra città. Come per gli altri tre concittadini, la famiglia non potrà essere accanto a lui per dargli l’ultimo saluto ma a loro va l’abbraccio sentito di tutti noi e della cittadinanza”. In totale a San Giorgio a Cremano sono 16 i casi positivi di Covid-19: 4 i deceduti, 8 i ricoverati in ospedale e 4 i positivi al virus in isolamento nelle proprie abitazioni.

E c’è anche una buona notizia sul fronte dei guariti: 6 pazienti su 8 ricoverati all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta sono guariti dopo il trattamento con il farmaco Tocilizumab, utilizzato nell’ambito della sperimentazione nata dalla collaborazione tra Istituto Pascale e ospedale Cotugno di Napoli.