Una paziente di 53 anni che ha contratto il Coronavirus, è deceduta all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. La donna era affetta anche da altre patologie. Per questo è stata disposta la sanificazione, mentre le attività di pronto soccorso sono state temporaneamente sospese.

Sono state attivate tutte le procedure anche per quanto riguarda il personale in servizio, che era munito di dispositivi di protezione individuali. Già nella notte sono state avviate le operazioni di sanificazione nella zona dell’isolamento e della rianimazione, ora sono in corso all’interno dei locali del pronto soccorso, le cui attività sono momentaneamente sospese. Al termine delle operazioni, sarà riattivato il pronto soccorso.