Si chiama FocsAscolto il canale online di sostegno psicologico della Fondazione Casa dello Scugnizzo onlus di Napoli. L’associazione di piazzetta San Gennaro a Materdei, presieduta dal professor Antonio Lanzaro, tende così la mano alle persone fragili in questo momento di enorme difficoltà emotiva e sociale.
“FocsAscolto è dedicato in particolare, ma non esclusivamente – si legge in una nota diffusa dall’associazione -, al sostegno psicologico di tutti coloro che in questo triste momento sono coinvolti in prima persona nella cura e nel contrasto alla diffusione del Sars-Cov-2, il Covid-19, più semplicemente definito coronavirus. Attraverso il canale online e secondo i criteri di riservatezza e deontologia indicati dal Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi offre supporto alle donne e agli uomini che stanno in questi giorni combattendo la pandemia a prezzo di un gravissimo costo emotivo: medici, infermieri, personale paramedico e operatori impegnati nell’attività di tutela della salute pubblica. Ma anche a tutte le lavoratrici e i lavoratori che operano nei servizi ritenuti essenziali per il Paese, ai dirigenti scolastici, docenti e personale della scuola e a quanti versano in condizione di disagio. FocsAscolto continua inoltre ad erogare il sostegno psicologico alle donne che subiscono maltrattamenti o violenza in famiglia”.


Accedere al servizio offerto è semplice, basta contattare via mail lo Sportello FocsAscolto. L’indirizzo è: ascolto.focs@libero.it. In alternativa è possibile contattare direttamente il numero 351.2648042, attivo nei giorni lunedì e mercoledì dalle ore 17 alle ore 19 e il venerdì dalle ore 10 alle ore 12.