Due persone decedute sono risultate positive al Covid-19 a Santa Maria Capua Vetere. Salgono così a 5 le vittime nel casertano. Si tratta di uomo di 70 anni e di una donna di 91, residenti nello stesso comune dove viveva il paziente di 82 anni positivo al virus, morto qualche giorno fa.

Cresce dunque la lista dei morti, così come quella dei contagiati un terra di lavoro: ben 18, di cui nove appartenenti alla famiglia dell’82enne deceduto. In pratica si sono ammalati tutti i familiari che lo hanno accudito: in particolare le due figlie, una delle quali dipendente comunale, quindi i mariti, i 3 figli di una ed i 2 figli dell’altra.