Poco fa la consueta diretta facebook del governatore della Campania Vincenzo De Luca, che si è collegato per parlare ai cittadini. Come ogni settimana ha fatto il punto della situazione. De Luca ha spiegato che mentre in Lombardia fortunatamente diminuiscono i contagi in Campania, invece, aumentano. Ma c’è un dato che preoccupa maggiormente, ed è l’età dei contagiati: rispetto alla media nazionale, infatti, nella nostra regione si registra un maggior numero di giovani positivi al Covid-19.

’Questo probabilmente è accaduto a causa dei tanti ragazzi che sono tornati a casa dal nord, quando Conte ha chiuso il paese’’ ha detto De Luca, il quale ha sottolineato che a preoccupare è il numero dei giovani che si ammalano in Campania, maggiore della media nazionale. ‘’Non serve consultare psicologi per sapere che per i bambini è un sacrificio – dice poi il governatore, parlando della questione bambini . Lo è per tutti! Ma ora dobbiamo stringere i denti per evitare di restare a casa anche a giugno e luglio’’

A proposito dell'autore

Barbara Caputo

Post correlati