Dopo le proteste dei parenti dei pazienti, nella casa albergo per anziani ‘La casa di Mela’ di Fuorigrotta, è in atto il trasferimento di tutte le persone. Lo rende noto il Comune di Napoli, attraverso l’assessore comunale alla Salute, Lucia Francesca Menna, in sinergia con il presidente della X Municipalità Diego Civitillo.

Gli anziani verranno ricoverati in reparti ospedalieri individuati a seconda delle condizione di ciascuno. La struttura verrà sanificata, mentre il personale è già stato sottoposto a tampone e dovrà seguire il protocollo sanitario come da direttiva dell’Asl Napoli1“. Nella struttura sono morti 3 pazienti nelle ultime settimane.  “La sinergia dei vari attori istituzionali, ciascuno per le proprie competenze, – ha detto il presidente della X Municipalità, Diego Civitillo  -sta procedendo ad evitare la nascita di un possibile focolaio in una zona centrale del quartiere di Fuorigrotta“.