Era percettore del “reddito di cittadinanza” dal mese di aprile del 2019, il contrabbandiere di sigarette bloccato e arrestato dalla Guardia di Finanza di Pozzuoli ad Acerra, in provincia di Napoli, durante i controlli anticovid. L’uomo, un 40enne, trasportava nel suo furgone, 300 kg.

di “bionde”, del tipo “cheap white”, marchio “Winston”, nascoste sotto un telo scuro. Il carico era stato sistemato all’interno di 60 cartoni ed era stato abilmente occultato da diverse casse di plastica, generalmente utilizzate per la conservazione di prodotti ortofrutticoli.

Le Fiamme Gialle hanno inviato la segnalazione all’INPS per l’avvio delle procedure di sospensione del beneficio.