Nella Chiesa dei Santi Marcellino e Festo, di largo San Marcellino, a Napoli giovedì 12 marzo si terrà un concerto di beneficenza per i bambini sordi del Centro di riferimento regionale per la Diagnosi precoce della Sordità dell’azienda ospedaliera universitario, Federico II.
L’evento organizzano in memoria del professore Alfredo Pisacane, ideatore del Progetto di Screening neonatale dell’udito, darà una contributo con ciò guadagnato per la realizzazione del progetto “Nati per leggere”,ossia un nuovo punto di lettura per i pazienti ipoacusici. Il progetto “Nati per leggere” si inserisce nell’attività dello screening uditivo neonatale della Regione Campania, coordinato dal “Centro di Riferimento Regionale per la Diagnosi precoce di sordità” della Federico II e dalla sezione di Audiologia del Dipartimento di neuroscienze, Scienze riproduttive e odontostomatologiche dell’Università degli studi di Napoli Federico II.
L’apertura del punto permetterà, soprattutto ai più piccoli, di apprendere maggiori competenze uditive e uno sviluppo del linguaggio, per lo più offrirà ai genitori di intensificare il rapporto con i propri figli.
All’appuntamento prenderanno parte sulla scena il trio Salvatore Lombardi, Antonio Senatore, Raffaele Maisano con musiche di Bach, Genin, Borne, Doppler e Mozart e in conclusione interverrà il rettore dell’Ateneo, Gaetano Manfredi.
L’niziativa può esser sostenuta anche on line acquistando un libro per la biblioteca.