Attraverso il gioco i bambini imparano a stare in comunità, imparano a rispettare le regole, imparano a vincere, ma anche a perdere; crescono e sviluppano non solo il fisico, ma anche l’intelletto.
Il gioco è soprattutto un’attività che richiede impegno, continuità, rispetto di regole, che ha il fine principale di arricchire la persona è, quindi, la principale attività in cui si manifesta lo spirito creativo del bambino.
Gli adulti purtroppo si sono quasi dimenticati come si fa a giocare ed invece il gioco aiuta a ritrovare il proprio bambino interiore che desidera sempre sorridere, essere felice e divertirsi. Insomma giocare è una cosa seria !!!
Una giornata all’insegna della leggerezza e del disincanto il 12 e il 13 gennaio a Città della Scienza con tornei, dimostrazioni scientifiche, giochi di squadra, quiz e molto altro ancora per mettere alla prova le proprie capacità e sfidare amici e parenti sui temi della scienza.
Durante le “Attività” verranno regalate caramelle gentilmente offerte dalla Fallani srl, caramelle dal 1926! Un pensiero dolce per il weekend!