Torneranno attive in concomitanza con la riapertura delle scuole campane, le fermate sospese della Circumvesuviana. Da giovedì 24 settembre, fa sapere Eav, verranno ripristinate 10 stazioni le cui fermate erano state momentaneamente interrotte lo scorso 4 maggio per facilitare i controlli e garantire il rispetto delle disposizioni anti Covid sui treni della Circumvesuviana.

L’imminente avvio delle attività didattiche, vedrà ripristinate le fermate Via Viuli, Via Monaci, Via del Monte, Moregine, Salice, La Pigna, Brusciano, Madonna dell’Arco e Botteghelle per le linee vesuviane e la fermata Cantieri per le linee flegree. Una boccata di ossigeno soprattutto per pendolari e famiglie della fascia compresa tra i paesi vesuviani e Pompei, che potranno tornare a muoversi in treno dopo tre mesi di disagi per gli spostamenti in direzione Napoli e Sorrento.