Civile Meridionale e Instituto Cervantes de Nápoles presentano a Napoli la prima rassegna di cinema andaluso organizzata in Italia.

Fra il 28 gennaio e il 18 febbraio sono previste sette proiezioni ripartite fra la sala del Cervantes (i lunedì, h.18) e quella dell’ex-Asilo Filangieri (i martedì, h.21).

Al Cervantes saranno proiettati film a tema artistico-culturale, come per il caso di Flamenco, Flamenco (lunedì 3 febbraio), la seconda opera dedicata da Carlos Saura a questo mondo prettamente andaluso e gitano, o per quello di La novia (17 febbraio), in cui Paula Ortiz adatta al grande schermo le Nozze di sangue lorchiane.

Il programma dell’ex-Asilo ha invece un taglio maggiormente sociale: si inizia martedì 28 gennaio con 7 vírgenes, storia di un ragazzo fra riformatorio e quartieri difficili di una città andalusa, che ha rivelato al pubblico spagnolo il talento del regista sivigliano Alberto Rodriguez. Sarà sua, martedì 4 febbraio, anche un’altra opera in programma, La isla mínima, thriller nel contesto politico e sociale dell’Andalusia post-franchista, vincitore di 10 premi Goya (massimo riconoscimento cinematografico spagnolo) e unico ad avere avuto distribuzione in Italia.

I film saranno in lingua originale sottotitolata in spagnolo o inglese, con l’unica eccezione di sottotitoli italiani per La isla mínima.

La rassegna apre il mese di Andalucía a Napoli, che si concluderà nell’ultima settimana di febbraio (dal 25 al 29) con giorni di arte e cultura viva andalusa all’ex-Asilo Filangieri, a cura ancora di Civile Meridionale. I cinque Días de Andalucía en Nápoles prevedranno nell’ordine: lezioni di ballo sevillanas, cinema di danza flamenca contemporanea, teatro lorchiano da Granada, spettacolo flamenco da Sevilla, e culmineranno sabato 29 febbraio nella prima Feria de Nápoles, festa grande come quelle che si tengono ogni anno in ciascuna località andalusa (fiestas mayores), da vivere in partecipazione.

La manifestazione è a ingresso libero.

L’Instituto Cervantes è in via Nazario Sauro 23, l’ex-Asilo Filangieri è in vico Giuseppe Maffei 4 (San Gregorio Armeno).

PROGRAMMA

martedì 28 gennaio 2020

h.21, ex-Asilo Filangieri

7  V í r g e n e s  

di Alberto Rodriguez (2005, 86′)

lunedì 3 febbraio

h.18, Instituto Cervantes

F l a m e n c o ,  f l a m e n c o

di Carlos Saura (2010, 100′)

martedì 4 febbraio

h.21, ex-Asilo Filangieri

L a  i s l a  m í n i m a

di Alberto Rodriguez (2014, 105′)

lunedì 10 febbraio

h.18, Instituto Cervantes

O m e g a

di José Sánchez – Montse Gervasio Iglesias (2016, 80′)

martedì 11 febbraio

h.21, ex-Asilo Filangieri

L a  c a j a  5 0 7

di Enrique Urbizu (2002, 104′)

lunedì 17 febbraio

h.18, Instituto Cervantes

L a  n o v i a

di Paula Ortiz (2015, 93′)

martedì 18 febbraio

h.21, ex-Asilo Filangieri

E l   m a r   n o s  m i r a  d e s d e   l e j o s

di Manuel Muñoz Rivas (2017, 93′)