Il Cilento, precisamente la città di Sapri, è stata scelta come location per le riprese del nuovo film di James Bond. Nella città della spigolatrice da giorni c’è un gran fermento per l’arrivo del protagonista, 007, che ancora una volta avrà il volto di Daniel Craig e Rami Malek, l’attore premio Oscar nel 2019 per la sua interpretazione di Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody. Rami in questo 25esimo film della saga vestirà i panni del villain, ovvero del cattivo.
Alcune scene verranno girate alla stazione ferroviaria e lungo un tratto della Strada Statale 18, quello compreso tra il porto di Sapri ed il Canale di Mezzanotte. Per consentire i lavori, con un’ordinanza l’Anas ha disposto che oggi e domani la strada SS18 Tirrenica Inferiore, nel tratto compreso tra il porto di Sapri ed il cimitero di Acquafredda, resterà chiusa dalle ore 14.00 alle ore 20.30 in entrambi i sensi di marcia per riprese cinematografiche.
Per l’occasione, rinviata l’apertura delle scuole di Sapri al 16 settembre. Nelle riprese di questi giorni ci saranno solo comparse, selezionate proprio a Sapri ad inizio agosto, e stuntman. Ma nei giorni 23 ed 24 settembre, la produzione ritornerà ancora nella cittadina salernitana per nuove riprese: e stavolta ci saranno anche tutti gli attori protagonisti. Tra cui anche Daniel Craig in persona, per l’ultima volta nei passi della spia inglese James Bond.