Ciak nei vicoli: itinerario tra cinema e storia nei Quartieri Spagnoli

Napoli, grazie all’associazione Campania Movietour e alla cooperativa SIRE, si ripropone come città ideale per il cineturismo e i movietour, le passeggiate alla ricerca dei luoghi che il grande schermo ci ha fatto scoprire e amare, fornendo la possibilità per esplorare vicoli e strade guidati dall’occhio della cinepresa e rievocando le sequenze più belle e memorabili.Il tour condurrà il visitatore nei tanti capolavori del cinema che hanno avuto come sfondo i Quartieri Spagnoli. La scacchiera di strade di questo quartiere storico sarà protagonista di un itinerario che farà scoprire i luoghi dei film, seguendo le tracce di tanti protagonisti, da Nino Manfredi a Eduardo, da Silvana Mangano a Margherita Buy. Con l’uso di fotogrammi saranno confrontati i luoghi reali con i luoghi cinematografici, e una particolare attenzione sarà rivolta alle trasformazioni storico-artistiche dei Quartieri e agli innumerevoli racconti legati a questa parte della città. Tra le varie pellicole che si incontreranno lungo il percorso troviamo “Operazione San Gennaro” di Dino Risi, “Le quattro giornate di Napoli” di Nanni Loy e lo straordinario “L’oro di Napoli” di Vittorio De Sica. Insieme alle location cinematografiche, si percorreranno le vie dei Quartieri protagoniste del teatro e della letteratura (il basso di Filumena Marturano in via S. Liborio, menzionato nella celebre commedia di Eduardo; la “Via Toledo di notte” nell’omonimo atto unico di Viviani; la via Speranzella del romanzo di Bernari, ecc.).

Programma

– 16:30 – Raduno partecipanti –  uscita della Funicolare Centrale di corso Vittorio Emanuele

Passeggiata, accompagnati da una guida esperta, per i siti più significativi dei capolavori cinematografici girati a Napoli. Le tappe riguarderanno i seguenti luoghi:

vico Lungo Trinità degli Spagnoli e via S. Maria Ognibene, location di Operazione San Gennaro (D. Risi, 1966)

via S. Liborio, luoghi della commedia Filumena Marturano di Eduardo De Filippo (1946)

via Rosario a Portamedina, location de Le quattro giornate di Napoli (N. Loy, 1962)

via Pignasecca, location de Lo spazio bianco (C. Comencini, 2009)

piazza Carità, location di L’oro di Napoli (V. De Sica, 1954), Napoli violenta (U. Lenzi, 1976)

vico Lungo Teatro Nuovo location  di “Teatro di guerra” (M. Martone, 1998)

via Toledo filmata dai Fratelli Lumière (1898)

via Speranzella e Largo Barracche, location di L’oro di Napoli e Via Toledo di notte

E’ previsto un contributo organizzativo. Prenotazione obbligatoria

info e prenotazioni citando Napoliflash 24

392 2863436 – 3206151107

cultura@sirecoop.itwww.sirecoop.it,

info@campaniamovietour.com​ – www.campaniamovietour.com