Questa è la storia incantata di una coppia di sposi, del Napoli Calcio e di un gattino di nome Edùard. Come tutte le favole dovrebbe cominciare con c’era una volta, tanti anni fa in una piccola cittadina, eccetera eccetera… perché anche se è una storia vera c’è un po di magia in questa vicenda.

Qual è il nesso tra il calcio e una famiglia che ama gli animali? Mi sembra ovvio: un gatto che tifa per il Napoli. Non solo tifa, ma porta pure fortuna.

La signora A. C., felicemente coniugata, vive a Torre Annunziata, lavora con i presepi a San Gregorio Armeno, ed ha un marito allergico ai gatti. Ora qual è la rilevanza di questa informazione, direte voi! Il fatto è che per ironia della sorte sono diventati i genitori adottivi di Edùard, un magnifico esemplare di gatto rosso. 

“E con ciò! Direte”, “che importanza ha?”… Eh si! Ma Edùard non è un gatto come tutti gli altri, no! Lui è un gatto speciale… lui tifa per il Napoli.

Un giorno, qualche anno fa, il destino ci ha messo il suo zampino felpato facendo trovare alla giovane coppia una scatola con cinque gattini proprio sotto casa loro. Quattro dei piccoli mici erano morti, ma uno era ancora vivo, testardamente e tenacemente attaccato alla vita. Edùard, era l’unico sopravvissuto, e bisognava trovargli una casa velocemente per via dell’allergia.

Oltre a quest’allergia però, il marito della giovane donna aveva anche un’altra peculiarità, se la si può definire così, era uno sfegatato tifoso del Napoli. Così, di partita in partita, quasi per incantesimo, Edinson Cavani segnava ogni volta che il gattino si acchiocciolava a guardare la partita insieme al suo papà, (perché si sa anche i gatti a Napoli guardano le partite). Allora pur di far vincere la squadra del cuore, la coppia ha deciso di tenerlo con sé.

“E l’allergia?” Chiederete voi! Beh! Per quella ci sono gli antistaminici… ma lo scudetto è lo scudetto!

Anche il nome del gatto è collegato al Napoli e alla sua squadra di calcio, Edùard: in omaggio a Eduardo De Filippo e a Edinson Cavani, hanno dichiarato i suoi proprietari. Edùard è una celebrità e durante la stagione calcistica sostiene il Napoli con i suoi poteri magici, perché poi lo sanno tutti che i gatti sono magici.