S’intitola ‘Our Silk Road – La nostra Via della Seta’ la mostra fotografica che si inaugura il 6 aprile a Caserta, presso il Belvedere di San Leucio. Un’esposizione di opere di fotografi internazionali, selezionate da Zeng Yi, artista di fama mondiale, tra i maggiori della Cina. Saranno visibili scatti di fotografi cinesi, kirghisi, mongoli, kalaki, coreani, italiani ed europei. L’esposizione è curata da Zeng Yi e dal critico d’arte Massimo Sgroi.

“Per la prima volta in Europa – spiega il sindaco della città Carlo Marino – con Caserta che ne sarà la protagonista prima di Londra, la mostra arriva dalla Cina mettendo il Belvedere di San Leucio, riconosciuto dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, al centro della Via della Seta. Un tema attuale, in questi giorni, in Italia, sul piano economico e finanziario. Per noi, invece, sarà centrale la cultura, con il supporto del Governo e del Ministero della Cultura e del Turismo della Repubblica Popolare della Cina, per contribuire alla crescita del nostro territorio”.

La mostra, organizzata con il supporto del Governo, del Ministro della Cultura e del Turismo della Repubblica Popolare della Cina, contribuirà fortemente alla crescita del territorio costruendo un asse preciso e concreto per il turismo tra il paese asiatico e la penisola italiana. Contestualmente all’inagurazione del vernissage si terrà un convegno dal titolo ‘Storia, opportunità dell’integrazione e sviluppo del turismo culturale tra la Cina e l’Italia’. La mostra rimarrà aperta fino al 12 maggio prossimo, per poi trasferirsi a Londra.