E’ tutta da chiarire la dinamica dell’incidente mortale che la notte scorsa è costata la vita ad un ciclista in provincia di Caserta. L’uomo, di cui non sono state rese note le generalità, in tarda serata in sella alla sua bicicletta stava percorrendo la Caivano-Aversa. E’ successo all’altezza di Succivo, nel casertano.
Secondo indiscrezioni si tratterebbe di un 30 enne che rincasava dal lavoro, quando improvvisamente è stato travolto da un’auto che sopraggiungeva. Il giovane è morto sul colpo, dopo essere stato sbalzato dalla sella della sua bici a diversi metri e impattando al suolo. Inutile ogni tentativo di soccorso da parte dei sanitari del 118.