Continuano gli appuntamenti del Cantiere Virtuale, la programmazione di eventi e iniziative online promosse dall’associazione non-profit Cantiere Giovani, in risposta alle attuali limitazioni dettate dall’emergenza sanitaria. Uno spazio virtuale ad accesso gratuito con incontri settimanali e dirette streaming dal lunedì al venerdì, sulle pagine Facebook e Instagram del Centro “Il Cantiere” e sul canale YouTube di Cantiere Giovani.

Venerdì 11 dicembre, il consueto appuntamento settimanale Musica e Spettacolo, curato da Aldolà Chivalà – duo nato dall’incontro tra il produttore artistico Mauro Romano e il poeta “improvvisatore” Aldo Laurenza – ospiterà il sassofonista e compositore partenopeo Daniele Sepe.

Dalle 20.30 va in scena un live interattivo dove, tra una chiacchiera, una canzone e un bicchiere di vino, i tre artisti interagiranno con il pubblico rispondendo alle domande e curiosità degli spettatori collegati da casa. Tre musicisti, tre performer, ma soprattutto tre grandi amici saranno i mattatori di una serata in diretta web tutta da ascoltare e dagli esiti quanto mai imprevedibili.

Un sodalizio artistico quello tra Daniele Sepe e Aldolà Chivalà consolidato negli anni, dai concerti alla Città dell’Altra Economia a Roma e all’Arena Flegrea con Stefano Bollani, al recente Pandemonio, brano composto al telefono durante il lockdown di Marzo, passando per le hit Amò, che compare nel primo e fortunatissimo Capitan Capitone e i Fratelli della Costa, fino a Lapo & Gonzalo ne Le nuove avventure di Capitan Capitone. 

Il programma del Cantiere Virtuale, inaugurato lo scorso 19 novembre, proseguirà fino al febbraio 2021 spostandosi dallo spazio fisico a quello virtuale, per dare un segnale forte di resistenza e positività. Cinque giorni a settimana per quattro ore al giorno coinvolgeranno il pubblico (di ogni fascia d’età) in attività che vanno dai corsi di lingua spagnola e inglese ai laboratori di cucina dal mondo, dalle lezioni di yoga e antistress all’arte e pedagogia.  Ma non solo, incontri rivolti ai giovani con uno spazio di informazione su opportunità di formazionelavoro e volontariato, dirette con insegnanti e istituzioni per approfondire i temi della scuola e uno spazio di intrattenimento con attività ludiche per i più piccoli.