L’AFMAL (Associazione con i Fatebenefratelli per i Malati lontani) ha ideato il progetto OASI della Salute, che prevede  l’allestimento di un ambulatorio mobile che mira a far fronte al disagio sociale e al bisogno di salute di molti cittadini.

Il progetto dell’ AFMAL ha coinvolto anche il   Comune di Cautano che, attraverso un’apposita convenzione, ha concesso in comodato d’uso un camper già adeguato per la realizzazione di un ambulatorio mobile.

L’ultima tappa ha visto il Camper della salute protagonista sulla piazza principale di Cautano, dove il Sindaco Giuseppe Fuggi, assieme ai sanitari, al Padre Provinciale del Fatebenefratelli Fra Gerardo D’Auria, al Superiore di Benevento Fra John Mark Languino Languez,  a Fra Benedetto Possemato ed al Direttore Amministrativo Giovanni Carozza,   hanno accolto gran parte della cittadinanza interessata dall’iniziativa che ricordiamo ha come obiettivo   la “prevenzione”.

L’AFMAL Onlus  metterà a disposizione il personale di management del progetto e di direzione medica, oltre a fornire materiali, macchine e assistenza sanitaria.

IL Camper della Salute proseguirà il suo tour lunedì 19 novembre ad Airola, mercoledì 21 a Ceppaloni, venerdì 23 a Cerreto Sannita, lunedì 26 Novembre a Benevento, mercoledì 28 a Telese ed, infine, venerdì 30 Novembre a Sant’Agata de’ Goti.