Buone notizie in casa Napoli, dopo che i nuovi test effettuati non hanno rivelato la positività al covid. Si tratta del secondo tampone consecutivo nello spazio di 48 ore. Pertanto i contagi si fermano a due, Zielinski ed Elmas, che avrebbero contratto il virus dopo la partita con il Genoa al San Paolo. Scongiurato il focolaio, dunque, probabilmente grazie al rigore seguito dai calciatori, che si sono attenuti scrupolosamente alle disposizioni.


Intanto a Castel Volturno gli azzurri proseguono con gli allenamenti in sicurezza e senza avere altri contatti esterni da martedì, quando hanno iniziato l’isolamento, restando chiusi notte e giorno al Training Center. Sarà l’Asl a stabilire i tempi della quarantena, sulla base del secondo tampone negativo per tutto il gruppo. La prossima sfida per la squadra è prevista per sabato prossimo contro l’Atalanta, al San Paolo. Gattuso a questo punto dovrà rinunciare a Zielinski ed Elmas.