E’ disponibile da ieri un francobollo speciale per celebrare il Napoli e la vittoria della Coppa Italia della scorsa stagione. Lo si apprende da Poste Italiane. Di questi francobolli, emessi dal Ministero dello Sviluppo Economico, ne verranno prodotti 500mila. La vignetta riportata mostra il logo della società sportiva che si staglia sulla coccarda tricolore e la silhouette di un giocatore con la divisa della squadra nell’atto di calciare un pallone; a destra compare la Coppa Italia.
 
Il francobollo sancisce il ritorno della squadra partenopea nel mondo dei dentelli dopo i due valori postali emessi nel 1987 e nel 1990 che commemorarono le due vittorie nel campionato di serie A. La lunga storia del Napoli, cominciata nel 1926, e’ riepilogata dal presidente della società Aurelio De Laurentiis, che ricorda anche il fallimento dichiarato nel 2004. Il Napoli dopo il suo ingresso si risolleva dalla serie C e ritorna in serie A nel 2007: un periodo che porta ”alla conquista di tre Coppe Italia (2012, 2014, 2020) e di una Supercoppa italiana (2014). Un periodo che riporta, soprattutto, il Napoli ai fasti internazionali con l’ingresso in Europa per ben 11 anni consecutivi tra Champions League ed Europa League. Unica squadra italiana – conclude De Laurentiis ad aver centrato questo traguardo prestigioso”.