La squadra di Gattuso può tirare un primo sospiro di sollievo, ma senza abbassare la guardia. Ieri, infatti, i tamponi effettuati hanno confermato la negatività dei calciatori, a circa 40 ore da Napoli-Genoa disputata domenica scorsa. La società ha comunicato la notizia con un tweet pubblicato sul proprio profilo ufficiale. Un risultato che lascia sperare in un cauto ottimismo in casa azzurra, ma comunque oggi la squadra si sottoporrà a un nuovo test e ad un altro ancora sabato mattina alla vigilia di Juventus -Napoli. Lo staff medico della squadra continua, nel frattempo, a monitorare la squadra a Castel Volturno.

E’ salito intanto il numero di giocatori del Genoa risultati positivi al Covid, 11 in tutto, 5 dei quali sono scesi in campo domenica scorsa al San Paolo. In particolare sono risultati positivi ai tamponi i portieri Perin e Marchetti, che hanno giocato contro il Napoli e i difensori: Zappacosta e Pellegrini, entrambi utilizzati nel match partenopeo. Ma anche diversi centrocampisti: Schone e Cassata, con Radovanovic, Melegoni, Behrami, Lerager, questi ultimi quattro tutti in campo a Napoli. Positivo l’attaccante Pjaca anche lui sul prato del San Paolo.

A proposito dell'autore

Post correlati