Trattativa si, trattativa no….? L’empasse sulla cessione di Hamsik ai cinesi sembra infinito. “Il presidente De Laurentiis vuole delle garanzia sul pagamento del cartellino di Hamsik che al momento non ci sono – ha spiegato ai microfoni di radio KissKiss Mattia Grassani, legale del Napoli. Su questo aspetto il presidente non transige anche se vuole accontentare le richieste del ragazzo”.

Il legale ha tentato di fare il punto sulla trattativa con i cinesi del Dalian per il trasferimento del centrocampista. Al momento si sa di certo che il Napoli è in attesa del pagamento dei 20 milioni necessari per sbloccare il trasferimento.

“Abbiamo imposto la formalizzazione di una lettera di credito – ha poi spiegato il legale – il Dalian è fortemente motivato sull’acquisto di Hamsik, ma la questione sta impegnando più tempo del dovuto. Per andare avanti in questa operazione bisogna accontentare le richieste del Napoli altrimenti trattativa salta. Ogni minuto che passa aumenta il rischio. Se per mercoledì o giovedì l’operazione non si chiuderà salta tutto”. Insomma tutto lascia presagire che la trattativa è complessa e la prognosi rimane ‘’riservata’’.  

Ma mentre da un  lato si tenta di ricucire in una lotta contro il tempo in vista di giovedì, il Dalian ha annunciato in queste ore il cambio di allenatore. Eesonerato Bernd Schuster, la panchina verrà affidata al sudcoreano Choi Kang-Hee, ex ct della Corea del Sud tra il 2011 e il 2013.