C’è apprensione per Lorenzo Insigne, dopo l’infortunio avvenuto in campo. Il muscolo gli fa ancora male e solo oggi si conoscerà l’entità del danno subito, con l’esito della risonanza magnetica alla quale il capitano dovrebbe sottoporsi proprio questa mattina.

Se verrà confermato il sospetto di stiramento, avanzato nel dopo partita, la stagione di Insigne si sarebbe chiusa domenica sera, con l’ultima di campionato, perché i tempi di recupero saranno lunghi, almeno 40 giorni. In questa ipotesi l’attaccante lavorerebbe soltanto in funzione della prossima stagione.