Un anziano di 75 anni e’ morto questa mattina a San Mauro Cilento, nel Salernitano, dopo essere precipitato in un pozzo artesiano utilizzato per le scorte d’acqua. L’anziano ha perso l’equilibrio per cause in corso di accertamento ed e’ caduto nel vuoto per circa 7 metri. Sul posto il personale del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri.
A lanciare l’allarme e’ stata la moglie, la quale non vedendolo ritornare in casa ha allertato i soccorsi che giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.
L’anziano stava facendo scorte d’acqua quando ha perso l’equilibrio cadendo nel pozzo e nel cadere nel vuoto ha battuto la testa morendo sul colpo. Per recuperare il corpo i vigili del fuoco hanno lavorato per piu’ di due ore.