E’ stato trovato morto nel letto dell’albergo in cui soggiornava a Budapest, in Ungheria, il tenente colonnello dell’Esercito, Agostino Infante, di 46 anni, di Castellammare di Stabia.
L’ufficiale, operava per la Nato ed era considerato uno dei massimi esperti della Difesa in campo informatico. Si trovava a Budapest in missione Nato per una conferenza sugli aggiornamenti dei sistemi di sicurezza informatici. Il giudice ha disposto l’ autopsia.

A proposito dell'autore

Post correlati