La Giunta Regionale, con delibera dello scorso 15 gennaio, ha definito le modalità di attuazione della domiciliazione bancaria della tassa automobilistica, che consentono la riduzione del 10% dell’importo dovuto a favore dei contribuenti che aderiranno a tale modalità di pagamento a far data dal 1 gennaio 2020.

I contribuenti che attiveranno la domiciliazione bancaria beneficeranno della riduzione del 10% per i periodi tributari decorrenti dal 1 gennaio 2020 se la richiesta perverrà entro il termine ultimo del 31 maggio 2020. Con successivo comunicato, a seguito della definizione degli aspetti tecnici e delle procedure operative con gli altri soggetti istituzionali coinvolti, verrà data informazione della pubblicazione sul Portale regionale dei tributi della modulistica di adesione e delle istruzioni per la compilazione e l’invio.

A proposito dell'autore

Barbara Caputo

Post correlati