Il 2019 è stato un anno importante per la crescita dei musei e dei siti archeologici napoletani. I dati emersi dalla classifica stilata dal Ministero dei Beni Culturali evidenziano la prepotente entrata di Pompei nella top 30 nazionale in riferimento ai vistitatori del 2018 e del 2019. Il sito archelogico del napoletano ha registrato ben 4 milioni di ingressi l’anno scorso.

Sorride anche il resto della città che ha guadagnato un sostanziale incremento delle visite. I numeri più vistosi appartengono al Museo di Capodimonte che ha registrato un sorprendente +34,2% rispetto al 2018. Crescita importante anche per Castel Sant’Elmo e Palazzo Reale.

Museo Visitatori 2018 Visitatori 2019
Parco archeologico Pompei 3.780.930 3.937.468
Museo archeologico Napoli 616.878 670.594
Parco archeologico di Ercolano 534.328 558.962
Palazzo Reale di Napoli 244.358 272.061
Castel Sant’Elmo 224.911 266.895

Fonte: mibact, ufficio statistica 2020 (dati provvisori suscettibili di variazioni)

Da sottolineare che l’incremento dei visitatori registrato nel 2019 è stato determinato anche dalla recente reintroduzione delle entrate gratis in musei e siti archelogici le prime domeniche di ogni mese.