Di fronte all’ingresso del pronto soccorso del Rummo, è stato trovato, poco prima di mezzanotte in una piazzola, il cadavere di un uomo anziano.

Si tratta del corpo di un settantenne, a quanto pare italiano, le cui generalità sono ancora in fase di accertamento. Il corpo è stato avvolto in due coperte e abbandonato in strada, ma non ci sarebbero segni visibili di violenza.

A far scattare l’allarme sono stati alcuni passanti che si trovavano nei pressi dell’ospedale civile di Benevento. Sul posto sono intervenuti gli agenti della questura con il vicequestore Flavio Tranquillo, gli agenti della Seconda sezione della Squadra Mobile con il dirigente Ugo Armano, la polizia scientifica, i vigili del fuoco ed un ambulanza del 118.

Al momento non si conoscono ancora le cause del decesso. L’uomo indossava un pigiama ed era privo di documenti di riconoscimento, motivo per il quale gli investigatori sono al lavoro per identificarlo, esaminando le denunce di scomparsa presentate nelle ultime ore.

Seguici su Facebook. Clicca qui.