Pare sia stata segnalata una pantera, o animale non domestico, dalle parti dello stadio, andando per la Fondovalle Sabato e nelle aree boschive” – non è una fake news, né tanto meno un banale scherzo diffuso su internet. Sono invece parole di Clemente Mastella, sindaco di Benevento. Anche se al limite dell’inverosimile, la notizia è stata confermata dal ritrovamento di due pecore sbranate. Sono tutt’ora sulle tracce del felino Carabinieri, Forestale e Polizia. “State attenti, controllate i bambini nelle uscite e segnalate eventuali uccisioni di animali domestici” prosegue il primo cittadino sannita.

Tra l’altro, il primo a diffondere la notizia Angelino Iannella, sindaco di Torrecuso – Benevento. Sulla propria pagina facebook infatti, ha avvertito nei giorni scorsi che “sul territorio comunale sembra aggirarsi un animale vagante di grossa taglia, di razza felina ma di specie sconosciuta“. Successivamente sono state pubblicate le foto-prova dei corpi smembrati dei due ovini. Ad accreditare la notizia, il parere di un veterinario del posto che non ritiene possibile ricondurre i morsi a cani o lupi.