Bakayoko arriva in prestito al Napoli per un anno: il 26enne centrocampista ha già giocato in Italia nella stagione 2018-’19, al Milan che l’aveva preso in prestito sempre dal Chelsea e nella stagione scorsa ha giocato nel Monaco, sempre in prestito dai londinesi. Il francese ha anche 13 presenze nella nazionale transalpina. 

Ha commentato con “Benvenuto Tiemoue!” il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis la firma del giocatore francese di origini ivoriane, che arriva in azzurro in prestito dal Chelsea. Bakayoko ha effettuato le visite mediche e il tampone per il covid19 ed è pronto ad unirsi ai compagni quando il Napoli comincerà il ritiro a Castel Volturno che prevede l’isolamento fiduciario e gli allenamenti.

Intanto il patron del Napoli ha scritto una lettera di otto pagine, nella quale ha ripercorso gli ultimi 10 giorni della squadra, soprattutto i controlli sanitari effettuati. Destinatario il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora. Una sorta di ‘memoria difensiva’ in merito al caso del mancato svolgimento della partita Napoli-Juventus di ieri.