E’ di un morto e tre feriti gravi il bilancio dell’incidente stradale avvenuto questa mattina intorno alle 6.30 a Sala Consilina, in provincia di Salerno. La vittima è un giovane di 40 anni di Buonabitacolo, che era alla guida di un’auto che è finita contro un furgone.

Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri e dalla polizia stradale, il 40enne, avrebbe perso il controllo dell’auto, una Peugeot, forse per l’alta velocità, nei pressi di una curva, impattando violentemente contro il furgone.

Il giovane è morto sul colpo, mentre sono rimaste ferite le due ragazze che viaggiavano con lui e l’autista del furgone. Per estrarre il corpo della vittima dalle lamiere dell’auto sono intervenuti i caschi rossi di Sala Consilina. I tre feriti sono stati trasportati dai sanitari del 118 all’ospedale di Polla.