Sono scattate nelle scorse ore le sanzioni amministrative, notificate dai carabinieri di Nola, nei confronti di 54 persone tra quelle che hanno partecipato lo scorso 18 aprile alla commemorazione funebre del sindaco di Saviano Carmine Sommese, morto di Coronavirus. Tra le persone raggiunte dal provvedimento anche il vice sindaco, Carmine Addeo.

Sono tuttora in corso accertamenti per l’identificazione di ulteriori soggetti tra quelli che dettero vita al mancato rispetto delle norme anti Covid.