In vista della GIORNATA DELLA DISCONNESSIONE: COME DIVENTARE VIVI, promossa dall’Assessorato alla Cultura ed al Turismo del Comune di Napoli per il prossimo 21 marzo (primo giorno di primavera) gli appassionati di yoga della nostra città si incontrano ed invitano tutti ad incontrarsi in Galleria Umberto I per un flash mob.

Ispirata al vademecum per i lettori selvaggi di Giuseppe Montesano, la Giornata della disconnessione è l’invito a spegnere smartphon, tablet, computer, TV e tutti gli altri dispositivi di connessione digitale e fare cose insieme, comunicando, senza mediazioni di apparati tecnologici. Andare in libreria, ad ascoltare musica, a teatro, al cinema ma in sala, a ballare, a recitare poesie o serenate o abbracciarsi, baciarsi, fare l’amore, stringersi la mano, fare girotondi, sfilate in costume, ecc.

L’invito dunque è a praticare lo yoga e la meditazione per dimenticare per qualche ora l’ansia tecnologica dei nostri tempi e a percorrere la via della disconnessione.
Il flash mob è organizzato dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli in collaborazione con Yoga Napoli.

Sabato 17 marzo, ore 11,30
Galleria Umberto I
FLASH MOB
Yoga per la disconnessione
Per l’occasione sarà distribuito  il vademecum per i lettori selvaggi di Giuseppe Montesano

Il programma della giornata si puo’ trovare nel sito web
del Comune, www.comune.napoli.it. o direttamente alla pagina http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/35058