L’ex Asilo Filangieri ospita, nella sala Teatro, artisti circensi da ogni dove per supportare il progetto di circo sociale dell’associazione culturale no profit Acircandonos.

sabato 17 novembre, ore 21 | l’Asilo

L’entrata è gratuita ma l’uscita sarà a Cappello Onorario e i fondi raccolti, andranno in donazione all’associazione per aiutarli a finanziare la spedizione del sorriso in Etiopia.

Progetto di Circo Sociale

In questa occasione, avendo studiato la situazione della popolazione etiope (soprattutto infantile) e mettendoci in contatto con differenti ONG che operano in Africa, Acircandonos ha messo in marcia un nuovo progetto che si svilupperà durante 30 giorni di permanenza, tra novembre e dicembre 2018.
La spedizione sarà composta da: Clowns, mimi, maghi e artisti circensi che si muoveranno tra centri educativi, ospedali, orfanotrofi, case di accoglienza, in differenti regioni rurali come Walmara, Gaba e Wolayta.
Così, attraverso spettacoli di circo e laboratori gratuiti daremo un appoggio morale e psicologico a queste popolazioni che soffrono di una realtà brutale e differente dalla nostra.

L’associazione

Acircandonos è un’associazione culturale senza animo di lucro nata e cresciuta in Spagna, dove tutti i suoi membri in maniera volontaria dedicano tempo e sforzo per compiere obbiettivi comuni come: avvicinare il circo e l’arte scenica a quelle persone che più ne hanno bisogno e che mai hanno avuto la possibilità di conoscerle.
I membri di questa associazione culturale credono fermamente che le persone che soffrono a causa di una guerra o di un disastro naturale o per eventi geopolitici o per qualsiasi altra situazione di vita sfavorevole, possono essere aiutate nel processo psicologico ed emozionale, attraverso il teatro, il clown e il circo ma soprattutto attraverso il migliore rimedio curativo esistente: LA RISATA!
Per questo, Acircandonos da più di 10 anni fa un lavoro altruista attraverso spedizioni a lunga durata di alcuni membri-clown, in diversi paesi bisognosi, portando solo un grande bagaglio pieno di allegria e ore di spensieratezza!
I progetti Acircandonos non ricevono nessun tipo di aiuto statale, per questo si auto-finanziano attraverso l’organizzazione di: cabaret, spettacoli, laboratori, mercatini, vendita di calendari e accessori auto-prodotti.

All’Asilo Filangieri  in VICO GIUSEPPE MAFFEI (traversa di SAN GREGORIO ARMENO)i concerti, gli spettacoli, le proiezioni, gli incontri sono ad ingresso libero. È gradito un contributo a piacere che serve ad abbattere le spese minime e a dotare gli spazi dei mezzi di produzione necessari ai lavoratori dello spettacolo, dell’arte e della cultura per portare avanti la sperimentazione politica, giuridica e culturale avviata all’Asilo.