“ARTISTIcaMENTE” chiude la rassegna del  “Maggio dei monumenti” presso l’Ex O.P. Leonardo Bianchi

locandinaamggiodefinitiva_rid

Il 29 maggio si è svolto, nell’ambito della rassegna “Maggio dei monumenti” ARTISTIcaMENTE organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli con il Polo Archivistico Sanitario e con l’associazione S/carte presso l’ex O.P. Leonardo Bianchi che  ha spalancato i suoi cancelli dando il via ad un pomeriggio all’insegna dell’Arte.

La manifestazione ispirata ai colori del “Maggio” si è aperta con una installazione degli alunni del 20°Circolo Didattico che ha dato il benvenuto agli ospiti.

bilancio4

Esposizione di abiti e costumi del Maestro Vincenzo Canzanella che hanno fatto la storia del Cinema, del Teatro e della Televisione, indossati da famosi attori e cantanti (Claudia Cardinale, Maria Callas, Sandra Mondaini, Mina ecc.)

bilancio 1
La mostra fotografica di Luigi Bilancio “Outre la Danse”

DSC_0226_mod

Le installazioni di Genny Salvia

bilancio2

e le sculture di Natalino Zullo hanno accompagnato con i loro colori e le loro emozioni l’evento.

bilancio3

La lettura di alcune cartelle cliniche storiche dell’Archivio del Leonardo  Bianchi hanno fatto da filo conduttore alla performance teatrale della compagnia “Il Canto di Partenope” diretta da Mauro Maurizio Palumbo.

DSC_0512_mod

Il servizio Veterinario A.S.L Na1 Centro ha partecipato con: “Coloriamoci di Verde” – Verde come:

La Solidarietà: Le attività dei Veterinari Senza Frontiere a sostegno
delle popolazioni meno avvantaggiate nella lotta alla povertà ed alla fame;

Il Cibo Sicuro: Guida al Consumo Consapevole a cura del Servizio Veterinario Igiene Degli Alimenti di Origine Animale
dell’ASL Napoli 1 Centro; Il Cibo del nostro Territorio DEGUSTAZIONI:  Il Latte Nobile ed i suoi prodotti, La Bufarella (La Mozzarella della Bufala dei pascoli appenninici), Bioc’è (filiera biologica a km Zero);

La Libertà: Le attività del CRIUV\CRAS dell’A.S.L Na1 Centro nella tutela della fauna selvatica;

I Suoni della Terra: Con Silvano Boschin, Massimo Campagna e Massimo Ferrante.

La manifestazione è stato un successo,  i visitatori incantanti percorrevono i lunghi corridoi del Leonardo Bianchi, innondati di colori e luce.

Nel ventre del gigante buono un’energia nuova lo sta riportando alla vita.

Paola Aucelli, Foto di Luigi Bilancio e di Paola Aucelli www.animaefoto.com